Terremoti, la terra trema fra Messina e Catania

La terra trema tra Messina e Catania. Una lieve scossa, di magnitudo 2 della scala Richter, è stata registrata alle 13.28 a otto chilometri a sud-ovest di Paternò dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’ipocentro è stato localizzato ad una profonditĂ  di 22 chilometri. Il sisma non è stato avvertito dalla popolazione. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Nella notte, poco prima delle 3, un terremoto di magnitudo 2.6 era stato localizzato nel litorale jonico della provincia di Messina.

Condividi




Change privacy settings