Disservizi e gestione pubblica illuminazione, la Prima Commissione intensifica il lavoro

La Commissione Lavori pubblici, presieduta dal consigliere Libero Gioveni, dopo aver approvato la proposta di convocazione straordinaria per mercoledì 28 alle ore 15 per discutere di isola pedonale natalizia, ha affrontato il delicato tema della pubblica illuminazione nei suoi molteplici aspetti (disservizi, appalto, programmazione ecc.) alla presenza dell’assessore e del responsabile al ramo, Mondello e Saglimbeni.

Dal dibattito – afferma Gioveni – è emerso il fatto che il nuovo milionario appalto, aggiudicato ancora provvisoriamente attraverso i fondi Pon metro, stenta a decollare per via della richiesta di sospensiva per vizi di forma nella gara che minaccia l’avvio del servizio a pieno regime.

Sono state affrontate tutte le problematiche e i numerosi disservizi emersi nelle ultime settimane in piĂą zone della cittĂ  – prosegue il presidente – rispetto ai quali sono state spiegate le varie cause (incidentali o addirittura dovuti ad atti vandalici) seppur non si sono negati i risultati insoddisfacenti di quest’anno solare dovuti all’inefficienza dei contratti “ponte” .

La Commissione – conclude Gioveni – si è autodeterminata nel riaffrontare nuovamente la questione con l’Amministrazione all’inizio del nuovo anno; nel contempo ha approvato la proposta di discutere intanto nella seduta ordinaria di lunedì prossimo l’annosa problematica della mancata illuminazione nelle aree ex Iacp, che in atto risulta ancora irrisolta.

Condividi