Toninelli: “Buona parte delle Strade provinciali siciliane in condizioni post-belliche”

“La Sicilia è ben oltre l’emergenza, buona parte dei 26 mila chilometri di strade provinciali è in condizioni post-belliche. Io propongo un commissario straordinario governativo, con poteri speciali sul modello Genova da esportare qui perchĂ© con le procedure ordinarie non si va avanti. Spero giĂ  stasera di parlarne, fuori sacco, in Consiglio dei ministri”. Lo dice il ministro per le Infrastrutture, Danilo Toninelli.

“Non sono contento di come stanno andando le cose nei cantieri Rfi e Anas in Sicilia, hanno il mio fiato sul collo”. Cosi’ il ministro per le Infrastrutture incontrando la stampa, assieme al governatore della Sicilia Nello Musumeci, dopo i sopralluoghi effettuati in alcuni cantieri di Anas e Rfi nella parte occidentale dell’isola.

Condividi