Messa in sicurezza del liceo classico “La Farina”, l’ex Provincia accelera

Procede l’attività dell’Ufficio tecnico della Città metropolitana di Messina finalizzata alla risoluzione delle criticità riscontrate nei plessi scolastici di competenza dell’Ente. A tal proposito sono stati consegnati i lavori che interesseranno il liceo classico “Giuseppe La Farina” per la messa in sicurezza, secondo le norme di prevenzione e protezione.

Gli interventi previsti, per un importo complessivo di 164mila 700, euro sono orientati all’ottenimento della certificazione di prevenzione incendi, su progetto già approvato dal Comando provinciale VV.F. di Messina ed al completamento di quelli già realizzati con la trasformazione della centrale termica.

L’attività di cantiere, da parte dell’impresa aggiudicataria sarà avviata appena formalizzato il Documento Unico per la Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI) con l’Istituzione  scolastica. La conclusione dei lavori è prevista per il 7 dicembre prossimo.

Inoltre, con D.D. 1168 del 09/10/2018, è stata formalizzata l’aggiudicazione dei “Lavori urgenti per l’eliminazione delle infiltrazioni di acqua piovana e messa in sicurezza dei prospetti dell’I.S. “Majorana-Marconi” di Messina, per un importo di 122mila euro. I lavori sono diretti a ripristinare il patrimonio edilizio scolastico, per rendere fruibili spazi interni ed esterni, al momento sottratti all’attività didattica, garantendo inoltre sicurezza e salvaguardia.

Pertanto procederà alla consegna dei lavori sotto le riserve di legge, presumibilmente entro la prossima settimana, nelle more della stipula del contratto.

Condividi




Change privacy settings