Al via l'iter della Finanziaria della Regione, Armao forza i tempi

redme

Al via l'iter della Finanziaria della Regione, Armao forza i tempi

redme |
sabato 22 Settembre 2018 - 10:52
Al via l'iter della Finanziaria della Regione, Armao forza i tempi

Al via l’iter della prossima Finanziaria regionale siciliana. L’assessore all’Economia e vice presidente della Regione, Gaetano Armao, ha inviato a tutti i dipartimenti regionali, la circolare che detta i tempi e la road map per inviare alla Ragioneria generale le rispettive proposte di spesa da inserire nel ‘bozzone’ necessario alla predisposizione del Bilancio per il triennio 2019-2021, Legge di stabilità e Collegato alla Finanziaria.
Entro le 10 di lunedì 8 ottobre i dipartimenti regionali dovranno inviare alla Ragioneria “le loro proposte, complete degli allegati, affinché – si legge nella circolare – la Giunta regionale possa procedere all’approvazione dei documenti finanziari, per poi trasmetterli all’Assemblea regionale siciliana entro il 31 ottobre”.
I dipartimenti dovranno inserire “le spese previste, le missioni, programmi e titoli; per l’entrata, titoli e tipologie definite in base alla loro natura, indicando per ciascun capitolo se si tratta di risorse vincolate o libere”, nonché proposte per i disegni di legge di Stabilità e Collegato. Quest’anno, in linea con le previsioni del decreto 118/2011, saranno tre i documenti presentati: il ddl di Bilancio, quello della Legge di stabilità che potrà contenere soltanto disposizioni di stretta rilevanza finanziaria e il ddl sul Collegato, che conterrà disposizioni di natura ordinamentale avente effetti generali.