Rischio chiusura Panoramica dello Stretto, Lambraio: “Non si perda denaro pubblico e si affretti rinforzo”

La scarsa manutenzione del tragitto provinciale Panoramica dello Stretto sta portando alla sua interdizione per il costante pericolo a cui sottopone i conducenti e passeggeri di mezzi. L’arteria ha arrecato molteplici danni agli automobilisti e agli scooteristi.

A rimarcare il rischio chiusura è il Consigliere della VI Circoscrizione Antonio Lambraio che si rende conto dell’importanza del percorso in questione che corre parallelo alla Litoranea nord, come tratto fondamentale e necessario per il collegamento della città da nord a sud e viceversa. Attualmente, la situazione del manto stradale mette a repentaglio in modo persistente chi vi transita e paradossalmente si ammette la pericolosità impedendo il passaggio ai fruitori con appositi divieti della segnaletica e del Codice Stradale.

Lambraio chiede al Sindaco Metropolitano di Messina De Luca e al dirigente della Viabilità Metropolitana una presa di posizione e un maggiore impegno affinché tali finanziamenti non vengano persi e che si velocizzi l’iter per la messa in sicurezza del manto stradale.

Per porre un piccolo rimedio, sono stati installati dei cartelli di divieto di transito per tutti i mezzi a due ruote, divieto che causa disagi per chi ha come unica uscita dalla propria abitazione proprio la strada Panoramica dello Stretto con il rischio che, giustamente, venga verbalizzato dagli organi di Polizia o che nuoccia al proprio veicolo. Quindi “oltre il danno la beffa”.

Condividi




Change privacy settings