Turismo, Luciano Negri premiato per la fedeltĂ  alla Perla dello Jonio

La fedeltĂ  premia sempre. Lo sa bene Luciano Negri che a Palazzo dei Giurati, è stato insignito di un premio, un attestato che  sancisce il connubio turistico con la “Perla dello Jonio”. Per Negri sono passati gli anni ma l’amore per Taormina è rimasto sempre giovane.

Il premio gli  è stato consegnato nei locali del notissimo ristorante di Gianluca Nicita, alla presenza di tanti amici tra cui il puntuale Alessandro Magrì il quale, da anni, segue questa costante bella presenza di quelle che fanno percepire quanto Taormina sia davvero unica.

“Ho celebrato questa sera – ha detto Negri – le nozze d’oro con Taormina che posso considerare, a ragione, la mia seconda fidanzata”. Il tutto è stato condito da una cornice di amicizia di altri tempi.

La serata è stata animata dall’inconfondibile verve di Lillo Sciliberto. Assieme a lui non poteva mancare la diretta Facebook di Salvo Mannino, diventato una presenza fissa di ogni appuntamento mondano e la gradita presenza al tavolo di noti personaggi del panorama professionale e dei mestieri taorminesi del calibro di Alessandro Marco Gaglio, Alberto Ragusa e Franco La Face.

Un prezioso  momento di condivisione per la città di Taormina che vive sempre  con i  riflettori  puntati addosso anche grazie ad autentici personaggi come Luciano Negri.

Condividi




Change privacy settings