Baracche e svincolo nel V Quartiere, summit Sindaco e delegato Infrastrutture. Laimo: “Noi anello congiunzione eppure grandi assenti”

Come si può affrontare il tema “Baracche e svincolo”, strutture che sorgono nella V MunicipalitĂ  ed accantonare gli esponenti istituzionali di quella frazione di comprensorio? Il Rappresentante della V Circoscrizione Franco Laimo è attento alla vicenda dello sbaraccamento così come quella inerente il completamento dello svincolo di Giostra ma, da Consigliere prima e da coordinatore della Commissione Ambiente e Territorio poi, si sarebbe aspettato almeno una comunicazione, indirizzata alla V Circoscrizione, quantomeno per conoscenza, dell’incontro odierno sulle delicate vicende

“Le Circoscrizioni sono l’anello di congiunzione tra la gente e l’Amministrazione comunale – prosegue Laimo – e conosciamo le reali problematiche delle numerose famiglie in difficoltĂ . Quest’oggi sarebbe stata piĂą che opportuna la presenza di almeno un delegato della V Circoscrizione e pertanto ribadisco che non siamo l’ultima ruota del carro. Fossi io il Presidente di circoscrizione, mi appellerei!”.

L’attiva opera del neo sindaco De Luca è positiva in una cittĂ  che ha bisogno di risposte celeri ed attuative ma al tempo stesso non bisogna dimenticare i ruoli delle istituzioni del territorio!

L’esponente di Sicilia Futura sottolinea: “Abbiamo diverse aree da risanare ricadenti nel nostro territorio ed è opportuna un’adeguata collaborazione fra le parti”.

Condividi