Esodo estivo: tre ore d’attesa per l’imbarco in Sicilia. Emergenza di terzo livello a Villa San Giovanni

Fine settimana da “bollino nero” su strade ed autostrade per il week end che precede il Ferragosto. Traffico intenso da nord a sud. E’ stimato in tre ore il tempo d’attesa per il traghettamento per la Sicilia. Lo rende noto l’Anas. “Sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo”, a causa delle difficoltĂ  nelle operazioni di traghettamento sullo Stretto di Messina ed in accordo con le linee operative predisposte di concerto con la Prefettura di Reggio Calabria – è riferito in un comunicato – allo svincolo di Villa San Giovanni è stata decretata la fase di emergenza di terzo livello, con chiusura dello svincolo autostradale per i veicoli provenienti da nord. Attualmente, in autostrada, la coda ha raggiunto lo svincolo di Santa Trada.

I veicoli provenienti da nord e diretti in Sicilia vengono deviati al successivo svincolo di Campo Calabro, per reimmettersi in autostrada in direzione nord. Da parte del personale Anas sono in distribuzione bottigliette d’acqua agli automobilisti in attesa”.

Condividi




Change privacy settings