“Spiagge sicure”, c’è anche Capo d’Orlando

Capo d’Orlando è stata inserita dalla Prefettura di Messina, alla stessa stregua di altre localitĂ  turistiche come Taormina e Giardini, nell’elenco dei Comuni che rientrano nei contenuti della circolare “Spiagge sicure” del Ministero dell’interno, che prevede controlli e sanzioni contro gli ambulanti abusivi nelle spiagge.

“La Prefettura ha previsto l’intensificazione dei controlli da parte delle forze dell’ordine sulle spiagge per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale – ha spiegato il sindaco Franco Ingrillì – Non possiamo fare altro che adeguarci a queste disposizioni, anche se la nostra intenzione  è quella di avvisare bonariamente, in via preliminare, gli ambulanti non regolari che si apprestano vendere le loro mercanzie in spiaggia o sul lungomare ed evitare le previste sanzioni”.

Condividi




Change privacy settings