Viabilità sul viale Giostra migliorerà con nuovo semaforo, Cutè: “Il 24 consegna lavori Iacp e bonifica. Si spera in costruzione 60 alloggi”

Di grande rilevanza per lo snellimento della viabilitĂ  sul Viale Giostra l’installazione di un semaforo avverrĂ  entro la fine di luglio, un impianto che apre Viale Aranci sul Viale Giostra per permettere a chi viene da via Palermo e viale Regina Elena di svoltare sull’arteria che giunge al mare. Questi interventi daranno il via ad altri con stesso grado di prioritĂ , a cura dello Iacp che porterĂ  alla realizzazione di 60 alloggi a Fondo De Pasquale.

Ad annunciarne le fasi d’inizio è il Presidente della V Circoscrizione Ivan Cutè che ha avuto rassicurazioni da parte del vicesindaco nonchĂ© assessore con delega alla ViabilitĂ  Mondello e dal dipartimento alla viabilitĂ  nella persona dell’Ing. Mario Pizzino.

Le criticitĂ  prioritarie sono state focalizzate nel primo tavolo tecnico tenutosi a palazzo Zanca il 9 luglio, al quale hanno partecipato la Giunta, il Sindaco e i presidenti delle sei Circoscrizioni. Quelle del presidente del V Quartiere sono state accolte dalla Squadra Comunale.

“Una conquista anche per tutto il consiglio della MunicipalitĂ  – aggiunge Cutè – dato che questi lavori erano stati chiesti dal vecchio consiglio tramite una delibera ben tre anni fa e poi dimenticata”.

La pulizia e riqualificazione di Fondo De Pasquale rappresentano la seconda priorità, anche uno dei punti del programma elettorale del presidente circoscrizionale. L’area risulta abbandonata dal 2009 e soggetta al degrado più totale dove insistono ancora anche ruderi fatiscenti, da quando avvenne lo sbaraccamento.

Lunedì 23 luglio, i tecnici dello Iacp, che oggi hanno effettuato un sopralluogo, risolveranno il problema degli scolmatori di troppo pieno di reti fognarie e depuratori che da qualche anno causano problemi di mal odore agli abitanti di Fondo Basile, costretti a non aprire le finestre.

Martedì 24 luglio ci sarĂ  la consegna dei lavori da parte dello Iacp e, dopo qualche giorno, partiranno immediatamente i lavori di bonifica dell’area.

Finita la bonifica, si auspica l’immediato inizio dell’iter per la costruzione. Grande soddisfazione da parte del Presidente Cutè e di tutto il consiglio della V circoscrizione che in questi primi giorni di insediamento stanno effettuando un lavoro impegnativo e costante.

Giovedì 26 e venerdì 27 luglio, nella sede di Via Petrina a Villa Lina verranno eletti i coordinatori delle 4 Commissioni Consiliari.

Condividi




Change privacy settings