Macabra scoperta al San Filippo: rinvenuta una bara tra i rifiuti

Lattine, scatoloni e… una bara. È una scena a dir poco grottesca quella che si è presentata dinanzi agli occhi di molte persone questa mattina. Infatti, tra i cassonetti che costeggiano la curva sud dello stadio San Filippo è stato rinvenuto un feretro senza coperchio.

Com’è possibile notare dalla foto che ci è stata inviata da un nostro lettore, la cassa di legno giace accanto ad un cassonetto stracolmo di rifiuti, motivo per cui molto probabilmente si è deciso di gettarla sul ciglio della strada assieme ad altri rifiuti di vario tipo.

Ignota quale fosse l’effettiva destinazione d’uso della bara, anche se si ipotizza che fosse utilizzata da qualcuno come una sorta di grande contenitore all’interno del quale inserire oggetti di varia natura. Quanto meno è quello che ci si augura…

Condividi