Marziale: “Ho impegni di lavoro a Catania. Non penso di restare al Pistunina…”

“Non ho sentito ancora il Pistunina per la nuova stagione, ma non penso di rimanere. Le mie attività imprenditoriali mi portano a non allontanarmi molto da Catania”. Poche, ma inequivocabili parole, quelle di Marco Antonio Marziale, centrocampista classe ’89 (proprio mercoledì scorso ha  compiuto ventinove anni) a cui abbiamo lumi sul proprio futuro in vista della stagione 2018/19.

Il giocatore di origine etnea ha anche ammesso di aver “ ricevuto parecchie telefonate per la nuova stagione”. Tutto lascia intendere, quindi, che lo stesso non proseguirà la propria avventura nelle file del club rossonero. Quest’ultimo, che per il 3° anno di fila – e su questo non ci piove – sarà regolarmente ai nastri di partenza del torneo di Eccellenza, non si è ancora mosso per programmare la prossima annata calcistica, a cominciare dalla scelta dell’allenatore: l’ultimo contratto tra l’Usd Pistunina ed Ezio Raciti, tecnico dell’ultimo campionato, risalirebbe infatti a quasi un mese addietro, allorquando le parti si era lasciate con una volontà di massima dell’eventuale rinnovo dell’accordo, ma senza entrare nel vivo della questione.

Tant’è vero che il presidente Velardo, non essendo al momento in grado di dare risposte concrete a Raciti, gli avrebbe anche consigliato di non scartare a priori eventuali proposte più allettanti da parte di altri sodalizi calcistici. A giorni comunque l’Usd Pistunina dovrebbe cominciare a muovere già i primi passi organizzativi in vista dell’Eccellenza 2018/19.

Nell’immagine il centrocampista Marco Marziale (Foto Antonino Vinci  – USD Pistunina)

Condividi




Change privacy settings