Maxi sequestro di hashish, nave olandese intercettata nel Canale di Sicilia

Oltre dieci tonnellate di hashish e l’ex peschereccio oceanico “Quest” battente bandiera Paesi Bassi che le trasportava sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a Catania. Durante l’operazione le Fiamme gialle hanno arrestato i nove componenti dell’equipaggio.

L’operazione, coordinata dalla Dda della Procura etnea, è stata eseguita da militari del Gruppo Aeronavale di Messina e del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Palermo, con il Servizio centrale investigazione criminalità organizzata e il costante del Comando provinciale e della Sezione operativa navale di Catania.

La nave, monitorata per oltre 40 ore, è stata abbordata a 130 miglia dalla Sicilia sud-orientale una volta ottenuta l’autorizzazione del paese di bandiera.

Condividi




Change privacy settings