Riqualificare il centro storico: se ne parla oggi in Messina Nobilissima

Promosso da “Articolo 9” si svolgerà, giovedì 31 maggio, nella saletta Foyer del Palazzo della Cultura di Messina, la manifestazione “Messina Nobilissima. Percorsi di riqualificazione del centro storico tra memoria e futuro“. L’evento vede tra i promotori anche il Circolo 29 Dicembre e Città plurale. Interverrà Sebastiano Tusa, assessore regionale ai Beni Culturali e all’identità Siciliana.

Relazioneranno:

Daniele Tranchida, dell’Università degli studi di Messina,  che parlerà dell’” importanza dei segni nel recupero dell’identità“;

Alessio Toscano Raffa, CNR-IBAM,  “Beni comuni VS Luoghi comuni. Per una riqualificazione del patrimonio archeologico di Messina“;

Marta Venuti,Università degli studi di Messina, “ArcheoTouchME. Un progetto per l’area archeologica e l’antiquarium di Palazzo Zanca“;

Franz Riccobono, studioso di storia della Sicilia, “Per un museo della città perduta“;

Interventi programmati di:

Alberto De Luca, dottore di ricerca in Storia dell’Europa Mediterranea; Daniela Faranda, Circolo 29 Dicembre; Silvano Arbuse, “Città plurale”.

Coordinerà l’evento Fulvia Toscano dell’associazione “Articolo Nove. Siciliani per cultura”.

Condividi