Giovani e lavoro: promossa la collaborazione tra “Caio Duilio” e Arsenale

Continua a interpretare un ruolo cruciale nell’avviamento alla job dimension dei ragazzi l’ITTL Caio Duilio, protagonista di una nuova partnership di successo realizzata nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro: “E’ stata una collaborazione proficua quella con l’Arsenale di Messina che ci ha permesso di contribuire alla formazione dei giovani per avviarli al mondo del lavoro” ha dichiarato con grande soddisfazione la Dirigente scolastica dell’Istituto nautico, la professoressa Maria Schirò.

“Un’esperienza – ha spiegato – che gli ha permesso di conoscere realtĂ  territoriali importanti. Siamo giunti alla fine di un percorso lavorativo, passato attraverso varie fasi di svolgimento. A coordinare le attivitĂ  di alternanza scuola – lavoro il professore Salvatore Celona. Tutor delle attivitĂ  i docenti Cesare David, Massimo Spadaro e Antonino Trimarchi.

Positivo anche il giudizio del Direttore dell’Arsenale di Messina, il capitano di vascello Antoine Manna, intervenuto alla cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione per l’attivitĂ  di alternanza scuola-lavoro che ha ringraziato la scuola “per quest’opportunitĂ ” perchè “abbiamo necessitĂ  di rinnovare le maestranze. E’ opportuno un turn over del personale e in questo senso il legame con i giovani studenti del Nautico è fondamentale. Mantenere sinergie con ciò che afferisce al mondo del mare – ha continuato – è importante per noi. Il nostro auspicio è che tale rapporto in futuro possa continuare”.

Condividi