Dai lavori in via Garibaldi emergono i resti di una fognatura

Stavano effettuando dei lavori, quando sotto tubi ed uno strato di terra si sono trovati di fronte ad un’interessante scoperta archeologica.

In via Garibaldi, nascosti per secoli, sarebbero emersi i resti di una fognatura. Superato lo stupore, gli operai della ditta “Pandolfino” di Messina, con grande professionalitĂ , hanno subito allertato la Soprintendenza ai Beni culturali.

Non è la prima volta che durante scavi per lavori vengano alla luce interessanti reperti o tracce di storia a testimonianza del glorioso passato della città dello Stretto.

Condividi