Eccellenza, in soli 31′ tris del CittĂ  di Scordìa al Pistunina

Al “Garden Sport”, nella 30^ e ultima giornata stagionale del girone B di Eccellenza, il CittĂ  di Scordìa impiega appena mezz’ora per liquidare la “pratica” del Pistunina. Fanno le differenza non solo il maggior tasso tecnico degli ospiti, ma anche e soprattutto le loro maggiori motivazioni (messinesi giĂ  certi della permanenza dallo scorsa settimana) volte alla “blindatura” del terzo posto in graduatoria in ottica play-off. Decidono il match le marcature Angelo D’Angelo, Sami Elamraoui e l’attaccante – taorminese “doc” – Maurizio Nassi, un passato anche tra i prof. e tuttora in grado di dire la sua a questi livelli, a dispetto dei propri 41 anni (compiuti lo scorso 3 gennaio).

La cronaca: dopo soli 3′ CittĂ  di Scordìa in vantaggio con Angelo D’Angelo che, di testa, trafigge Vitale sfruttando un corner di Provenzano (0-1).

7′ ospiti di nuovo pericolosi ancora con l’autore del gol, ma il portiere di casa si fa trovare pronto.

17′ reazione Pistunina con l’ex Marco Marziale ma Pandolfo ne devia in corner la conclusione-

19′ Punizione di Provenzano per D’Angelo che si coordina sul secondo palo ma la palla manca di poco il bersaglio.

20′ Incursione di Carioto con assist per il taorminese Maurizio Nassi anticipato d’un soffio in angolo. Sugli sviluppi di quest’ultimo si ripete l’identico copione.

22′ (0-2) Elamraoui si muove bene in area avversaria e con un preciso sinistro fa secco Vitale

29′ Doppio intervento dell’estremo difensore di casa che, nello spazio di pochi secondi, nega il gol a Carioto (tiro dalla distanza) e Nassi.

30′ Nassi vede premiata la propria fame di gol, facendosi trovare in agguato sul 2° palo sugli sviluppi di un corner di Provenzano (0-3).

35′ break Pistunina con Danilo Di Maggio che, in equilibrio precario poichĂ© pressato da un avversario, non riesce a dare precisione al proprio tentativo di rovesciata.

40′ Azione da manuale avviata da Provenzano, apertura per Truglio che mette di prima per Carioto che calcia fuori da ottima posizione.

Dopo l’intervallo il tecnico di casa Raciti lancia subito nella mischia Ghartey e Minissale. Dopo 1′ Truglio ci tenta a botta sicura costringendo Vitale a rifugiarsi in corner.

25′ prodezza di Pandolfo che nega a Di Maggio il “gol della bandiera”.

38′ Finisce dopo appena un quarto d’ora la partita di Giuseppe D’Arrigo che si fa male in occasione di uno stacco aereo: al suo posto il trainer ospite Pensabene inserisce Cassaro.

40′, sul finire di una gara che non ha piĂą niente da “dire”, il trainer di casa Raciti concede il gettone di presenza (terzo stagionale in Eccellenza, dopo quelli con Biancavilla e Atletico Catania) anche al secondo portiere Leo Stracuzzi.

Frattanto è stata fissata per giovedì prossimo, alle 20, presso la Falamm Arredamenti, tra gli sponsor dell’Usd Pistunina, la festa di fine stagione del club rossonero.

Il tabellino

PISTUNINA-CITTA’ DI SCORDIA 0-3

PISTUNINA: Vitale (40’st Stracuzzi), Pa’ Keita, D’Angelo S., Bellamacina (14’st D’Arrigo S.), Chiglien, Ardiri, Marziale (1’st Ghartey), Visconti (1’st Minissale), Ancione, Grazioso (27’st Miuccio), Di Maggio. In panchina Stracuzzi, Raciti A., Caldore. All. Ezio Raciti.

CITTA’ DI SCORDIA: Pandolfo, Campagna (36’st Santangelo), Godino, Provenzano (28’st Nicolosi), D’Angelo A., Ambra (23’st Di Marco), Elamraoui (23’st D’Arrigo G., 38’st Cassaro), Truglio, Nassi, Zumbo, Carioto. In panchina: Buonapasqua, Talotta. All. Andrea Pensabene.

ARBITRO: Buzzone di Enna (Assistenti Bentivegna di Agrigento e Severino di Catania).

RETI: 3’pt D’Angelo A., 22’pt Elamraoui, 31′ Nassi.

NOTE: Ammoniti D’Angelo S. (P), Truglio (S), D’Arrigo S. (P). recuperi 1′ e 3′. Corner 2-8.

Nella foto tratta da www.ssdcittadiscordia.it, l’attaccante taorminese Maurizio Nassi.

Condividi