Lumia: “Il Pd si confronti con il Movimento 5 Stelle, no all’Aventino”

Renzi e Martina hanno chiuso a ogni ipotesi di governo con il Movimento 5 Stelle, ma l’area Emiliano continua a spingere affinchè venga dissotterrata l’ascia di guerra con Di Maio e soci. Per l’ex senatore Giuseppe Lumia, è ora di aprire ai grillini: “È ormai necessario che il Pd tutto superi la logica dell’Aventino. Al Paese serve una forza politica che aiuti a far capire quali programmi concreti sono al servizio della società per superare problemi seri e drammatici”.

Lumia poi conclude: “L’area Emiliano – aggiunge – è impegnata a far crescere, giorno dopo giorno, il consenso interno ed esterno per far recuperare al Pd una funzione attiva, lanciando una sfida al M5S attraverso un confronto serrato e rigoroso, a cominciare dalle rispettive proposte sui temi della lotta alla povertà, sul Mezzogiorno e sul futuro dell’Europa. Solo dopo si potrà stabilire se l’opposizione o altre possibili soluzioni sono più confacenti al mandato ricevuto dagli elettori e all’esercizio instancabile del bene comune”.

 

Condividi