Facciolo avverte il Messina: “Palazzolo squadra tosta”

Ci saranno anche i rientranti Cocuzza e Meo a disposizione di Michele Facciolo, che insieme allo squalificato Giacomo Modica prepara la sfida di domani pomeriggio contro il Palazzolo al “Franco Scoglio”. Match da vincere per incrementare il bottino di punti di un Messina che vuole finire la stagione piĂą in alto possibile, visto che gli eventuali 9 punti di distacco dalla zona playoff non lasciano spazio a voli pindarici. Il tecnico in seconda dei giallorossi sottolinea: “Speravamo di vivere la Pasqua con un giorno in piĂą di riposo, ma giĂ  da lunedì siamo tornati ad allenarci per preparare questa partita. Misale e Bettini saranno sempre assenti, mentre Cocuzza e Meo sono a disposizione”.

La vittoria con l’Ercolanese targata Ragosta e Mascari è stato un segnale positivo: “La vittoria con l’Ercolanese ha dato più convinzione ai ragazzi, Avremmo potuto stare lassù in classifica non solo per i playoff ma anche per la lotta per la vittoria del campionato, è questo il rammarico più grande. Contro l’Ercolanese abbiamo giocato una gara non bellissima, ma creando tante situazioni da gol e vincendo meritatamente. Con il Palazzolo sarà molto difficile, ma il gruppo non ha problemi a giocare due partite in quattro giorni, fisicamente sta bene”.

Il Palazzolo è però un’ottima squadra, tanto da uscire indenne dal campo della Vibonese: “Il Palazzolo ce lo aspettiamo con la stessa squadra di Vibo. Hanno bisogno di punti e verranno qui per fare una partita accorta, mettendola sulla corsa e sull’intensità, puntando a colpirci in contropiede. Noi dovremo avere molta pazienza, non dando loro possibilità nelle ripartenze”.

Condividi




Change privacy settings