Torna Targa Florio: previste agevolazioni per partecipare alla prestigiosa gara

Preparate a riscaldare i motori, sta per tornare la corsa automobilistica piĂą antica del mondo. Stiamo parlando ovviamente della Targa Florio, che quest’anno spegnerĂ  la sua 102^ candelina. In particolare, l’edizione del 2018 si svolgerĂ  dal 4 al 5 maggio. Come ormai di consueto sarĂ  l’elegante salotto di piazza Verdi a Palermo la sede dello start nel pomeriggio; sarĂ  poi nuovamente CefalĂą ad ospitare il traguardo tricolore. 

Gli organizzatori dell’Automobile Club Palermo in collaborazione con l’Automobile Club d’Italia hanno previsto delle agevolazioni per la 102^ Targa Florio, che sarà terzo round del Campionato Italiano Rally, del Campionato Italiano Rally Autostoriche e del Campionato Regionale Siciliano. Le iscrizioni si apriranno lunedì 2 aprile per chiudersi venerdì 27 aprile. Tutti gli equipaggi siciliani troveranno delle agevolazioni sulla tassa d’iscrizione alle gare di Campionato Italiano per cui la “Targa” 2018 ha validità. Le stesse agevolazioni saranno riportate, sul Regolamento Particolare di Gara in sede di approvazione, quindi, pubblicate sul sito www.targa-florio.it. 

La partecipazione degli equipaggi siciliani è particolarmente cara agli organizzatori che per questo motivo sottolineano, come chiaramente affermato sull’annuario ACI Sport: dal momento della pubblicazione su qualunque mezzo pubblico del tracciato di gara, è vietato il passaggio sullo stesso a chiunque si iscrive alla competizione, pertanto anche un semplice transito per motivi ordinari, viene qualificato come ricognizione non permessa e sanzionato, come previsto sull’annuario, con esclusione dalla gara e multa.

Condividi