Per il 10 giugno scatta l’autorganizzazione, “Rete di Comitati e persone attive – 5° Quartiere”

“Chi fa da sé fa per tre”. Le realtà aggregate in rioni e villaggi spesso e volentieri lo dimostrano. Nel 5° Quartiere, negli ultimi cinque anni, si è sperimentato un metodo. È qui che sono nate delle possibilità davvero innovative per rappresentare le persone ed i problemi, con l’Autorganizzazione.

I Comitati e le persone attive della V Circoscrizione, che da anni sono in rete tra loro, hanno deciso di dare vita ad una lista civica per le prossime Elezioni Circoscrizionali messinesi del 10 giugno. Per questo, dopo 8 Assemblee Pubbliche Territoriali, decidiamo di dare vita ad una vera lista civica esclusivamente per le prossime Elezioni Circoscrizionali del 10 Giugno, che si chiamerà appunto “RETE DI COMITATI E PERSONE ATTIVE – 5° QUARTIERE”.

Lista che nelle Assemblee ha deciso di candidare il Consigliere uscente della V Circoscrizione Francesco (detto Ciccio) Mucciardi alla Presidenza della V Circoscrizione, in quanto, a nostro avviso, in questi 5 anni si è speso più di tutte/i per il V Quartiere e per la costruzione di questa rete.

Cinque anni non sono pochi per vedere come un Quartiere cambia, ed anche per capire di cosa lo stesso ha bisogno.

È nel Quartiere che comincia la Politica vera (con la P maiuscola): la Politica che mette al centro il rapporto tra le persone, ed i problemi quotidiani delle singole realtà. Ed è nel Quartiere che può nascere, anche, un metodo nuovo di fare politica. Per cercare delle soluzioni, ma soprattutto delle soluzioni condivise.

Dal Ringo all’Annunziata, dal Viale Giostra a San Licandro, da San Michele a Tremonti e San Jachiddu, da Via Palermo a Paradiso, la V Circoscrizione è un quartiere complesso, uno dei più popolosi di Messina, che vive sulla propria pelle le difficoltà sociali, economiche, culturali ed urbanistiche della città intera.

“Lo abbiamo visto nelle persone che si sono spese nel pulire una strada o nel fare guerrilla gardening – spiega la lista – , in chi ha creato un comitato, in chi ha occupato per scopi sociali, recuperato ed aperto alla città un edificio pubblico colpevolmente abbandonato, in chi ha lottato per dare un tetto di emergenza alla propria famiglia, in chi ha denunciato nel tempo varie criticità sui gruppi facebook del V Quartiere, in chi ha cercato tra mille difficoltà di avviare delle attività sociali nel territorio tramite le Parrocchie più impegnate o i centri socio-educativi, in chi è singolarmente attivo sul territorio pur non facendo parte di un comitato, in chi ha semplicemente fatto negli anni diverse segnalazioni per risolvere problemi di pubblica utilità, nei diversi cittadini stranieri che oggi si sentono parte di questa comunità grazie anche ad un doposcuola volontario o ad una struttura di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, e che si adoperano per la nostra città avendo adottato spazi verdi da loro puliti con cura e costanza”.

Da anni in rete, oggi scelgono di dare al Quartiere delle/dei rappresentanti attive/i, vere/i, capaci.

Per fare da amplificatore di chi ha bisogno, per mettersi al servizio esclusivamente di questa causa, per lottare contro le difficoltà della burocrazia comunale nel rispondere ai problemi del territorio, per non essere rappresentati da chi non si è mai visto e non ha mai fatto nulla fino all’attuale campagna elettorale! Per dare voce dunque, la nostra voce, popolare, partecipata ed autorganizzata, alla V Circoscrizione della città di Messina.

Chi condivide il metodo usato per far nascere questa lista e volesse sostenere il candidato Presidente Ciccio Mucciardi con la propria lista, è ben accetto.

La nostra lista, ci teniamo a sottolineare, proprio perché nasce dal e per il nostro territorio circoscrizionale, non parteciperà alla competizione comunale, dunque non sosterrà in particolare nessuna candidatura a Sindaco.

Condividi