Tavolo Tecnico Debiti fuori bilancio, Barrile: Serve a Consiglio per lungo e tortuoso percorso amministrativo

Sulle numerose Proposte di Deliberazioni non adottate entro il trentuno u.s., riguardanti Debiti fuori Bilancio, si ritiene opportuna la pronta indizione di un Tavolo Tecnico necessario a definire un crono programma per le opportune azioni propedeutiche alla presentazioni in Consiglio Comunale di tali atti.

A causa del lungo e tortuoso percorso amministrativo, conclusosi solo negli ultimissimi giorni di dicembre, il Consiglio Comunale non ha potuto discutere ed eventualmente votare le Proposte che, con grande onestĂ  intellettuale ed impegno coerente, si riteneva doveroso valutare compiutamente.

Ilm presidente del Civico Consesso Emilia Barrile chiede all’Assessore al Bilancio Vincenzo Cuzzola, Al Sig. Segretario Generale Ragioniere Generale Antonio Le Donne, Al Vice Segretario Generale, Giovanni Bruno e ai Componenti del Collegio Revisori dei Conti  l’organizzazione del Tavolo.

Un pronto e necessario adeguamento dei relativi impegni di spesa ed i procedimenti consequenziali eviterebbero l’ulteriore procrastinarsi del pagamento dei debiti di che trattasi e garantirebbero ai vari creditori il corretto pagamento delle somme dovute.

Si ritiene, infatti, che l’economia cittadina possa essere particolarmente aiutata da un’immissione di liquidità che regalerebbe ad un sistema produttivo per lo più statico una positiva possibilità.

Ci si rende disponibile ad operare in sinergia per velocizzare al massimo le necessarie procedure.

Condividi




Change privacy settings