Accorinti dĂ  il via alla sua campagna elettorale con un videomessaggio

La campagna elettorale di Renato Accorinti è già partita. Esattamente come cinque anni fa, la sua prima uscita è avvenuta subito dopo le feste di Natale, solo che invece della presentazione al Salone delle Bandiere, il primo cittadino ha optato per un messaggio sul web.

5 minuti per chiedere ai cittadini di giudicare il mandato della Giunta sulla scorta di ciò che è stato fatto: “Abbiamo trovato mezzo milione di debiti, di lì a poco sarebbe stato un disastro senza eguali. I servizi erano praticamente azzerati, dai trasporti alla nettezza urbana. Abbiamo cambiato le partecipate, noi vogliamo essere giudicati sui fatti, nient’altro”.

Accorinti poi ribadisce: “Ho potuto contare su assessori che sono dei professionisti, hanno tolto delle energie alla loro attività per dedicarsi a qualcosa di più grande, il bene della collettività. Persone che hanno un prerequisito fondamentale, l’onestà. Quello che è stato fatto è tanto, presto sarà tutto on-line e invito a documentarvi. La nostra è un’esperienza fuori dai partiti, che però ha già avuto molti altri esempi in Italia”.

Infine Accorinti ha lanciato un appello ai propri sostenitori: “Cinque anni fa ci fu una grossa raccolta di firme per chiedere la mia candidatura, adesso chiedo ad ognuno di voi di condividere questo video come contributo e come segno di far continuare quest’avventura”.

Condividi




Change privacy settings