Ruota e non solo, parte il Natale della Confcommercio a piazza Cairoli

admin@admin.com

Ruota e non solo, parte il Natale della Confcommercio a piazza Cairoli

giovedì 14 Dicembre 2017 - 15:06
Ruota e non solo, parte il Natale della Confcommercio a piazza Cairoli

L’attesa è finita, il sipario può finalmente alzarsi sulle iniziative del Natale 2017 organizzato dalla Confcommercio di Messina. Fino al 7 gennaio, piazza Cairoli sarà il teatro di tutte le iniziative organizzate dall’associazione di categoria, ma  messe in pratica grazie a due importanti sponsor come la Caronte&Tourist e la Caffè Barbera, senza dimenticare tutte le altre realtà commerciali che hanno creduto in questo progetto giunto alla quarta edizione, ma che mai come quest’anno si presenta ricco e variegato.

La scena sarà prevalentemente per la ruota Panoramica che entrerà in funzione da domani alle 17,30, il primo giro sarà riservato alla Giunta comunale e alle altre autorità cittadine che beneficeranno di un tour gratuito. Chiunque voglia godere di un tour sulla ruota, lo potrà fare al costo di 3 euro. La suggestiva struttura però non può e non deve oscurare il resto, vale a dire il Villaggio di Babbo Natale, dove ci sarà la Casa di Babbo Natale, che diventerà la grande attrazione per i più piccoli.

S. Assenzio, U. Smerglio, C. Picciotto e D. Costantino durante la conferenza stampa odierna (Foto Papandrea).

Un tour nello splendido scenario fiabesco di Santa Claus con le sue amiche renne e amici elfi, senza dimenticare la pista da ghiaccio. Chiunque voglia pattinare, potrà farlo per 50 minuti al costo di 7 euro, il prezzo necessario per l’affitto dei pattini. Per i buongustai e gli amanti della nostra cucina tradizionale ci sarà lo show-cooking che sorgerà all’interno del villaggio, dove i visitatori potranno le fasi di preparazione dei piatti prima di gustarli. Dal dolce al salato passando per il vino e le istruzioni di cake desing, fino all’incredibile esperienza della cena sensoriale organizzata dallo chef non vedente, Anthony Andaloro. Per il dolce il costo del tagliando sarà di 3,50 euro, il salato 3 euro e il beverage 2 euro.

 Tra le iniziative spiccano la mostra del Vespa Club Messina che si terrà il 16 dicembre, mentre molto spazio sarà destinato alla solidarietà. Uno degli eventi più importanti sarà la consegna dei doni fatta dall’associazione degli Invisibili giorno 23 dicembre. Tutti i giorni fino a mezzanotte concerti di band locali, mentre gli appuntamenti da non perdere saranno quelli con Francesco Sarcina, voce de Le Vibrazioni (20 dicembre) e i Tinturia (27 dicembre).

Per il presidente di Confcommercio, Carmelo Picciotto, un appuntamento che si rinnova ma che ogni anno raccoglie sempre più consensi: “Sono certo che Messina avrà finalmente il Natale che merita – ha dichiarato durante la conferenza stampa odienrna al Teatro Vittorio Emanuele– piazza Cairoli ha la sua storia, piazza Cairoli è la storia di questa città e mi auguro che i messinesi apprezzino i nostri sforzi. Il mio augurio è che sotto gli alberi dei messinesi ci siano regali acquistati nei nostri negozi. 4 anni fa siamo partiti con la Festa dell’Accensione, abbiamo iniziato a fare rete, quell’evento è stato un punto di partenza per tutti noi. Ci saranno molte iniziative sociali e musicali, vogliamo valorizzare il nostro territorio e le sue potenzialità. Poi ci sono quelli che io chiamo uomini faber, artigiani del gusto che faranno vedere quanto è bello mettere al servizio degli altri le proprie capacità culinarie. Critiche? Ci saranno sempre, mi auguro che siano costruttive, il nostro intento è migliorare di un 1% ciò che è stato fatto l’anno precedente”.

Per la Confcommercio presente anche la responsabile per le associazioni, Sabrina Assenzio.Per la Caronte&Tourist presente il responsabile alla comunicazione, Ubaldo Smeriglio: “Il Natale è innanzitutto rispetto delle tradizioni, la nostra compagnia è da sempre attenta al territorio. Il nostro impegno è ormai consolidato e ribadito dai fatti, l’adesione ad un progetto in crescita come quello della Confcommercio ne è la prova”.

Per la Caffè Barbera, la responsabile marketing, Donatella Costantino, ha annunciato una novità: “Questa sarà l’occasione per presentare Stecco Maghetto, il primo gelato al caffè espresso Barbera prodotto dall’azienda siciliana Geryanna. I primi 250 visitatori che saliranno sulla ruota Panoramica nelle giornate di sabato e domenica, potranno recarsi nel nostro stand ed avere un gelato in omaggio”.