Sit-in contro inceneritore di San Filippo del Mela, ecco perché Assessore Ialacqua aderisce

Anche l’assessore all’Ambiente, Daniele Ialacqua partecipa al sit-in contro l’Inceneritore di San Filippo del Mela e, in una nota, precisa: “Saremo anche noi al sit-in previsto oggi davanti alla Soprintendenza di Messina sul viale Boccetta per chiedere di non autorizzare l’inceneritore di San Filippo, in coerenza con quanto in questi anni insieme al sindaco di Messina, Renato Accorinti, abbiamo detto e fatto per evitare che venga ulteriormente penalizzato un territorio già martoriato come quello della valle del Mela”.

“Solo la strategia rifiuti zero può consentirci di uscire dal ‘sistema dell’emergenza’, così come dimostrano da anni realtà virtuose come Capannori e il consorzio Contarina, e per questo chiediamo alla Regione di riformare profondamente la legge n. 9/2010, rivedendo il Piano regionale Rifiuti e sostenendo i Comuni nel difficile ma necessario percorso verso rifiuti zero e l’economia circolare”.

Condividi