Presidenza Commissione Bilancio, De Leo lascia incarico per varie incongruenze Giunta

Mentre ci sono dei colleghi che, proprio in sede di lavori, gli manifestano appoggio per la scelta presa, altri accreditano l’esigenza dei due delegati al bilancio della Giunta comunale di discutere con regime d’urgenza del Consuntivo. La guida della Prima Commissione Bilancio, Pippo De Leo, lascia il gradino della Presidenza perchĂ© non ha retto piĂą alle incongruenze dell’Amministrazione anche nel gestire questo ulteriore atto, forse, di menefreghismo verso un regolamento esistente e verso i ruoli preposti. Le dimissioni sembrano essere per il consigliere, in forza del Gruppo Misto, l’unico modo per metabolizzare la prevaricazione della dirigenza. Ma la sua determinazione porta anche a tracciare una linea sull’ennesimo vertice di questa Commissione che “si dĂ  alla fuga”: siamo a quota cinque.

In fondo, si tratta di tenere fede ai principi di legalitĂ  come gli stessi esponenti del Consiglio di Sicilia Futura, Nino Carreri, Nino Interdonato e Santi Sorrenti hanno fatto notare attraverso un loro intervento istituzionale e troncando la loro presenza nella seduta di Commissione, svoltasi questa mattina.

Condividi