Palazzo Zanca, bandiere a mezz’asta. Vicino agli Egiziani e militante vs abusi del “mondo rosa”

Bandiere a mezz’asta oggi al Comune di Messina. A richiederlo il Sindaco Renato Accorinti e la Giunta in segno di lutto, nella Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne e contro ogni forma di abuso e femminicidio. Ma non solo. Tutti vertici di Palazzo Zanca si sono uniti al dolore del popolo egiziano, colpito dal vile attentato terroristico alla moschea del Sinai che ha causato 235 morti e oltre un centinaio di feriti.

Condividi




Change privacy settings