Polizia in prima linea contro la violenza di genere

Sta per volgere al termine il Progetto Camper promosso dalla polizia, e ideato per sensibilizzare l’opinione pubblica su tematiche attuali e fondamentali come il femminicidio, il bullismo e la violenza domestica.

Domani mattina si terrĂ  l’incontro con gli studenti dell’istituto tecnico economico “Jaci” nel corso del quale si affronteranno varie problematiche quali la violenza di genere. Un ulteriore appuntamento è previsto per sabato mattina insieme alle associazioni Cedav, Eva Onlus, Posto Occupato e all’ospedale “Papardo”, per incontrare la gente nella centrale piazza Cairoli e continuare la lotta contro la violenza di genere.

Condividi