Al via sabato ‘Quartieri in movimento’, l’iniziativa per valorizzare le periferie

Riconquistare spazi di quartiere poco utilizzati o abbandonati per renderli luoghi di aggregazione, dando così ai medesimi anche maggiore fruibilità e decoro. È questo l’obiettivo che si pone “Quartieri in movimento”, l’iniziativa in programma sabato 21 in via del Santo nell’area riservata al parcheggio della Palmara.

“Quartieri in Movimento – hanno dichiarato gli assessori Alagna, Ialacqua e Santisi che hanno presentato questa mattina l’iniziativa a Palazzo Zanca – è una delle dieci attività del Transeuropa Festival, organizzata da European Alternatives e cofinanziata dalla Commissione Europea, e rientra nel progetto per la riqualificazione partecipata di quartieri e spazi pubblici al fine di renderli vivibili attraverso la partecipazione della cittadinanza.

Rivolgiamo il nostro ringraziamento alle realtà territoriali, che si sono messe in gioco; siamo certi che per il cittadino non sarà il solo utilizzo di uno spazio, ma si tratterà invece del suo coinvolgimento diretto attraverso un ruolo da protagonista e non da semplice fruitore. Sabato sarà una festa, ma anche una giornata di riflessione sociale e quindi momento di confronto”.

Il programma di “Quartieri in Movimento” prevede sabato 21, alle ore 15.30, l’apertura con spettacolo e animazione per bambini. Alle 16.30, momento artistico a cura degli attori del Teatro dei Naviganti e degli artisti del rione Palmara (Pippo Venuto e Nunzio Croce), con la partecipazione di Carmelo Geraci e della scuola di danza New Alma Crew, MMI modern music institute. Alle 18, riflessione e confronto tra i quartieri coinvolti nel progetto di trasformazione urbana partecipata e alle 19 conclusione con l’aperitivo popolare.

Condividi