“Cateno contro tutti”, al Teatro di Messina De Luca svelerĂ  2° assessore dopo annuncio Minutoli

Rulli di tamburo per conoscere la veritĂ , i segreti (se ce ne fossero) e le competenze da sbandierare in campo del programma amministrativo del candidato a sindaco di Messina Cateno De Luca che, oggi pomeriggio alle 17, al Teatro Vittorio Emanuele, si immolerĂ  nell’evento propagandistico “Cateno contro tutti”.

Tutta la classe politica comunale regionale e nazionale ed europea, le forze sociali, economiche, imprenditoriali e sindacali – afferma De Luca –  sono invitate a partecipare ed a contribuire alla stesura finale del programma di governo del sindaco De Luca che sarĂ  distribuito ai presenti”.

De Luca candidato Capolista alle regionali fa un appello agli elettori: “Il voto per me alle Regionali vale doppio. Alle elezioni regionali del 5 novembre votandomi i residenti del comune di Messina potranno scegliere il prossimo sindaco di Messina. Il 5 novembre spero in 20 mila voti per candidarmi a maggio del 2018 sindaco di Messina”. “Durante la manifestazione di oggi pomeriggio – continua – sarĂ  data la parola ai cittadini di qualunque credo religioso e politico. Saranno presentati altri 50 candidati, dopo i primi cinquanta giĂ  proposti allo scorso comizio di piazza Cairoli. SarĂ , inoltre, reso noto il nome del secondo assessore municipale della prossima giunta di De Luca”.

Il primo assessore è stato designato. Si tratta del presidente della Consulta Comunale delle Associazioni di volontariato di protezione civile, Massimiliano Minutoli, anche presidente dell’Associazione di volontariato Mari e Monti 2004 di protezione civile, con un passato da elicotterista della Marina Militare, dalla quale si è congedato con il grado apicale di Primo Maresciallo e, da sempre, impegnato nel sociale collaborando alcuni punti di Caf e Patronato in cittĂ .

Condividi




Change privacy settings