Classi affollate a Vulcano, Villarosa si rivolge al ministro dell’Istruzione

Il dirigente scolastico della scuola media di Vulcano ha deciso a causa della carenza di organico di accorpare in un’unica classe l’intero istituto. La decisione ha causato non poche lamentale da parte dei genitori e studenti stessi, che hanno deciso di scioperare e non andare più a scuola.

Il deputato barcellonese, Alessio Villarosa, si è fatto carico del problema e portavoce della richiesta dei genitori di unire solo due delle tre classi. Villarosa nell’interrogazione rivolta al ministro dell’Istruzione fa presentare che questa situazione affligge altre scuole delle isole minori del territorio nazionale e ritiene opportuno trovare delle soluzione durature che possano garantire ai ragazzi il diritto allo studio.

Le classi  superaffollate penalizzano gli studenti e gli insegnanti che non sono messi nella condizione di svolgere la loro professione in modo adeguato.

Condividi