Gioveni: ‘Cedimenti lungo la via Dei Mille, si intervenga’

“Nei giorni scorsi sono stato contattato da qualche commerciante di via Dei Mille che sul posto mi ha mostrato un problema che deve essere assolutamente segnalato”. Lo afferma il consigliere comunale Libero Gioveni in riferimento, sulla base di quanto si legge nell’interrogazione da lui indirizzata all’amministrazione comunale, alla necessità di metter in “sicurezza un tratto di via Dei Mille, quasi all’incrocio con via Aurelio Saffi, che mostra degli evidenti segni di cedimento fra gli isolati 100 e 101”.

“Secondo quanto dichiaratomi dagli stessi commercianti, – continua Gioveni – sembrerebbe che a far peggiorare la condizione della strada sia il continuo transito dei pesanti mezzi di carico e scarico che sono soliti fare la spola con i magazzini siti nel palazzo ex UPIM.

Pertanto, il sottoscritto consigliere comunale interroga, ognuno per la parte di propria competenza, al fine di conoscere:
se si intende avviare le necessarie verifiche statiche della sede stradale di via Dei Mille all’altezza degli isolati 100 e 101 che in atto rappresenta la copertura della galleria, finalizzate a preservare la pubblica e privata incolumità nella zona;
se si intende avviare, nel caso in cui le verifiche dovessero dare esiti preoccupanti, i necessari lavori di messa in sicurezza della strada”.

Condividi