Interdonato e Mondello: ‘Istituire servizio scuolabus tra Mili S. Pietro e Larderia inferiore’

È iniziato il nuovo anno scolastico e, in tal senso, i consiglieri comunali Antonino Interdonato e Franco Mondello chiedono nuovamente alla giunta Accorinti di istituire un servizio Scuola Bus che copra l’area compresa tra il villaggio di Mili S. Pietro ed il plesso scolastico di Larderia Inferiore, in quanto la scuola di Mili S. Pietro è inagibile. Nuovamente perché effettivamente c’era stato già un primo sollecito lo scorso martedì, ma il dipartimento interessato ha fatto sapere che tale servizio non può al momento essere erogato poiché non sussiste attualmente nessuna convenzione con l’ATM, evidenziando inoltre che la stessa convenzione può essere adottata esclusivamente a seguito dell’approvazione del bilancio di previsione 2017.

“Rilevato che l’Amministrazione a tutt’oggi non si è posta nelle condizioni di comprendere i disagi arrecati agli alunni della scuola dell’obbligo che giornalmente devono subire una condizione di stress, e che i genitori degli stessi si sobbarcano con gravi disagi e spese economiche; – spiegano i consiglieri comunali – chiediamo al Signor Sindaco, Renato Accorinti, di emanare all’assessore delegato alle politiche finanziarie di prevedere le necessarie risorse nel bilancio 2017 al fine di poter provvedere alla stipula di convenzione per l’erogazione del servizio Scula Bus”.

Condividi




Change privacy settings