Piscina di Villa Dante, Cucé: Ottima. Si passi al protocollo in settimana

Finalmente, si è appurato che la piscina comunale di Villa Dante sia perfettamente funzionante, dopo i 19 giorni necessari per riempire la vasca, i filtri sono stati messi in funzione e tutto l’impianto risulta in ottime condizioni.

Queste rivelazioni sono emerse oggi alle ore 12, nello spazio sportivo di Villa Dante, durante una riunione di Consiglio della Terza Circoscrizione, per capire quando sarà possibile aprire al pubblico l’importante struttura; preso atto dell’assenza del Sindaco, dell’Assessore Pino e del dirigente allo sport S. De Francesco che per impegni precedentemente presi non hanno potuto prender parte all’incontro, era presente l’Ing. Scandurra responsabile del settore manutenzioni immobili del comune.

“Quello che adesso il Consiglio auspica – invita il presidente Lino Cucè – è che, come scritto durante la seduta di commissione comunale di alcune settimane fa, la Fin possa al più presto firmare il protocollo d’intesa per la gestione per i prossimi anni. Si chiede che, in settimana, si convochi il Presidente Parisi e si proceda alla firma del protocollo e all’apertura, visto che la piscina funziona del tutto”.

Il Consiglio invierà domani una nota sia al Sindaco che al Dirigente de Francesco sollecitando la firma della convenzione; visto che se al più presto non verrà utilizzata la piscina, gli impianti verranno spenti e se ne parlerà il prossimo anno.

Questo Consiglio ricorda inoltre all’amministrazione che l’apertura della piscina potrà portare benefici di tipo occupazionale visto che per il funzionamento dovrà essere impegnato personale specializzato.

Si spera che questa vicenda possa essere al più presto archiviata dando la possibilità a quei cittadini che restano in città ad agosto a poter usufruire di una struttura fiore all’occhiello del nuoto a Messina.

 

Condividi