Provava a masturbarsi nella sua auto. Trentunenne beccato dalla polizia

redstage

Provava a masturbarsi nella sua auto. Trentunenne beccato dalla polizia

venerdì 14 Luglio 2017 - 12:57

Provava a masturbarsi nella sua auto noncurante dei passanti. È questa la scena messa in atto da un trentunenne messinese a cui hanno assistito ieri pomeriggio in via Bonsignore alcuni poliziotti.

Atti osceni in luogo pubblico è l’illecito amministrativo che gli è stato contestato.