Alessandro Tinaglia, nuovo assessore ai Lavori Pubblici nel Comune di Torregrotta

Redazione1

Alessandro Tinaglia, nuovo assessore ai Lavori Pubblici nel Comune di Torregrotta

mercoledì 05 Luglio 2017 - 17:47
Alessandro Tinaglia, nuovo assessore ai Lavori Pubblici nel Comune di Torregrotta

Il capitano del Movimento Reset, Alessandro Tinaglia, è stato nominato nuovo Assessore del Comune di Torregrotta dal sindaco in carica, Corrado Ximone. L’architetto Tinaglia ha assunto le deleghe: Lavori Pubblici; Verde, Arredo urbano e Manutenzione esterna; Viabilità; Igiene ambientale, Acquedotto, Fognatura, Rifiuti. Contestualmente il primo cittadino ha conferito all’Assessore Francesca Lisa anche l’incarico di vice-sindaco di Torregrotta.

Il sindaco Ximone ha dichiarato: “Dopo una serie di consultazioni con i componenti del Consiglio Comunale, preso atto che al momento non è possibile risolvere la crisi relativa alla maggioranza, in un’ottica di operatività, per mantenere l’obiettivo dei risultati concreti che questa Giunta persegue, per completare la squadra ho optato per una figura tecnica dotata di eccellenti competenze. Alessandro Tinaglia è una figura che vanta un ottimo curriculum e che conosco bene in quanto io stesso provengo da Messina“.

Il nuovo Assessore Tinaglia, ha aggiunto: “Sono molto contento che il sindaco Ximone mi abbia offerto questa possibilità. Torregrotta può essere l’esperienza pilota per mettere in pratica le istanze per le quali, col movimento Reset, ci facciamo promotori da anni a Messina. Ovvero partire da esperienze e competenze specifiche per creare una politica laica, che pensi alla gente e ai problemi concreti, senza retorica e populismi. D’altronde Reset e il Gruppo Civico per Torregrotta sono politicamente due movimenti sicuramente molto affini per idee e programmi”.

Le deleghe conferite agli assessori, oltre quelle assunte dall’arch. Tinaglia e già citate, sono state rimodulate come segue. All’assessore Nicola Spada: bilancio e tributi; agricoltura, artigianato, commercio; cimitero. All’assessore dott.ssa Francesca Lisa: cultura ed istruzione; pari opportunità; innovazioni tecnologiche; attuazione del programma. All’assessore Antonino Polimeni: turismo, sport, spettacolo; servizi sociali.