Numerosi ciak per la MessinaServizi, questa sera si torna in Aula

Non può mancare almeno una volta a settimana la discussione sulla società di rifiuti neo costituita MessinaServizi. Ci sono state settimane in cui è stata riproposta anche quattro tra conferenze di Capigruppo e lavori d’Aula. Il Consiglio comunale è stato convocato oggi, giovedì 22, alle ore 19, in seduta straordinaria e urgente. L’ordine del giorno prevede la trattazione della proposta deliberativa relativa all’affidamento in house providing alla società per azioni in house a totale capitale pubblico “Messina Servizi Bene Comune” spa con socio pubblico locale unico Comune di Messina dei servizi connessi alla gestione integrata dei rifiuti di cui al piano di intervento Aro Comune di Messina.

La disciplina delle missioni istituzionali e del rimborso spese di viaggio e di soggiorno sostenute dagli Amministratori della città di Messina dovrebbe essere rivista e regolamentata d’ora in poi. Nella seduta di ieri, il Consiglio ha approvato la proposta deliberativa, dopo avere accolto 16 emendamenti e due sub-emendamenti, tre respinti e quattro ritirati, con sedici voti favorevoli, un astenuto e nessuno contrario.

Condividi