Occupazione suolo, sanzionati 200 commercianti eoliani

Prime conseguenze per 200 titolari di locali eoliani che occupavano abusivamente il suolo pubblico, del tutto o parzialmente. A seguito di una serie di accertamenti eseguiti nell’estate di due anni fa dai tecnici del Comune di Lipari, sono state inflitte sanzioni a carico degli esercenti non in regola.

Gli atti successivamente sono stati trasmessi alla Procura di Barcellona, il Gip ha emesso decreti di condanna. La sanzione ammonta a 300 euro ciascuno.

Condividi




Change privacy settings