Al via la VII edizione di Taobuk. Tante le novità

Uno degli eventi più attesi di tutto l’anno sta tornando. Tutto è pronto, infatti,  per accogliere la VII edizione di Taobuk, il festival internazionale del libro, che si svolgerà  a Taormina a partire da  sabato 24 fino a mercoledì 28.  Durante la  serata inaugurativa, presentata da Antonella Ferrara e dal giornalista del Tg1-RAI Alessio Zucchini,  che avrà luogo, alle ore 20.30,  nell’incantevole  scenario del Teatro Antico, saranno consegnati i Taobuk Awards agli scrittori  Abraham Yehoshua e Domenico Starnone (Taobuk Award for Literary Excellence), al magistrato e saggista Nicola Gratteri (Taobuk Award all’impegno civile), al regista Gianni Amelio (Taobuk Award per il film “La tenerezza”), e agli attori Luigi Lo Cascio (Premio Una vita per l’Arte) e Christian De Sica (Premio come protagonista del film “Fräulein”).

Quest’anno la manifestazione,  che pone al centro la letteratura, in dialogo con le altre espressioni della cultura, dal cinema alla musica, dal teatro alle arti visive, dal grande giornalismo all’enogastronomia, sarà dedicata al tema “Padri & Figli”.   Cosa abbiamo ricevuto in eredità e cosa vogliamo rendere alle generazioni future, in quel delicatissimo passaggio del testimone che si chiama civiltà? ’Chi sono’ ergo ‘da dove vengo’? Sono solo alcune delle domande attorno a cui ruoterà il tema della prossima settima edizione di Taobuk, che affronterà la questione della trasmissione di saperi e identità, laddove la figura paterna,  è intrinsecamente correlata a quella del maestro.

Anche  quest’anno, dunque, sul red carpet della kermesse culturale sfileranno  scrittori, giornalisti, filosofi, artisti, esponenti della società civile e politica, sia italiani sia internazionali, che parteciperanno a incontri, tavole rotonde, momenti musicali e di spettacolo, reading, mostre di arte e fotografia, botteghe del gusto, itinerari turistici, proiezioni di film, corsi di scrittura.

La serata si concluderà con il concerto di Noa, accompagnata dall’Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania, diretta dal Maestro Domenico Sanfilippo.

 Taobuk – Taormina International Book Festival patrocinato dal Mibact-Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica ed è sostenuto e promosso da Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Dipartimento Turismo Sport e Spettacolo e Ufficio Speciale per il Cinema e l’audiovisivo, nell’ambito del programma Sensi Contemporanei, Sicilia Film Commission, Assessorato Beni Culturali e all’Identità Siciliana, Comune di Taormina, Associazione Albergatori di Taormina, Agenzia Nazionale per i Giovani, Federalberghi; e con il contributo di: Parco Archeologico di Naxos; Università degli Studi di Messina; Teatro Massimo Bellini di Catania; Taormina Arte, Fondazione Bonino Pulejo, Consiglio Nazionale Forense, Ordine degli Avvocati di Messina. Mediapartner di Taobuk sono Rai e Rai1.

Tra i sostenitori della kermesse letteraria c’è anche  la Maison svizzera Eberhard & Co, dal momento che  la manifestazione si inserisce all’interno del calendario di eventi che il brand, da sempre sensibile e attento al mondo dell’arte, ha scelto di affiancare per festeggiare il proprio 130esimo anniversario. 130 anni di passione per un’arte fatta di fascino e precisione, 130 anni di storia ininterrotta capace di raccogliere sempre nuove sfide, 130 anni di orologi dalla personalità senza tempo.  La storia di Eberhard & Co. è un susseguirsi di creazioni indimenticabili.

Un evento da non perdere, dunque,   per respirare e vivere la cultura a pieni polmoni in tutte le  sue più piccole sfaccettature.

Condividi