Sì Tram, Cacciola: Sotto mia legislatura non sarà mai abbandonato

“Nessuno che non sia l’Amministrazione può dire che il servizio tram sarà dismesso. E’ vero che siamo concentrati sull’ampliamento delle logiche di trasporto in città ma non abbiamo mai pensato e deciso di abbandonare quello che è stato costruito seppure malamente. Comunque sotto il mio mandato, non si ordinerà mai la cancellazione di questo vettore”. Così l’assessore alla Viabilità, Gaetano Cacciola sulle notizie che si stanno diramando sull’eventuale abbattimento della linea tranviaria, in funzione dell’annunciata linea eco-sostenibile degli autobus elettrici. Intanto, la questione capitolato è ancora tutta da vedere. L’assessore avrebbe voluto inserire la spesa per questa linea in un budget da accantonare prima dell’estate ma al momento è fuori tempo. In ogni modo, si parla di finanziamenti inseriti nel PonMetro per cui ci sono e messi in conto da Palazzo Zanca.

Si dovranno calcolare le tempistiche della gara d’appalto per cui questi autobus, nuovi di zecca, dovrebbero toccare la terra messinese non prima del primo trimestre del 2018, secondo l’ipotesi di Cacciola.

Condividi