Centristi Messina, Alibrandi è il nuovo Coordinatore provinciale

Il 37enne Paolo Alibrandi è, da ieri sera, a capo del Coordinamento provinciale di Messina dei Centristi per la Sicilia, un ruolo assunto alla fine della riunione con tutti i vertici politici. Il nuovo responsabile è stato nominato in occasione dell’Assemblea Provinciale del Movimento che nasce su input del deputato alla Camera, Gianpiero D’Alia, nonché Riferimento nazionale dei Centristi per l’Europa.

Il Coordinatore Alibrandi, nella vita, svolge la professione di ingegnere ed è molto attento e sensibile alle tematiche ambientaliste. Infatti, è anche attivista della Pro Loco “Capo Peloro” che si è sempre impegnata nella salvaguardia del territorio omonimo. Paolo Alibrandi, in ultima analisi, è figlio d’arte perché figlio dell’ex assessore comunale all’Ambiente e all’Igiene Pubblica, Pietro Alibrandi. Faceva già parte dell’entourage dell’ex Udc, convogliato nel gruppo che ha come esponente principale il parlamentare D’Alia. Si era candidato anche nelle ultime elezioni amministrative.

Nelle prossime settimane, si svelerĂ  la costituzione del Coordinamento messinese che si insedierĂ  con tutti i suoi componenti.

Condividi