Sos erosione, qualcosa si muove per la zona costiera a nord di Messina

Potrebbero esserci novitĂ  per fronteggiare l’erosione costiera nella zona nord di Messina. L’ha ribadito il sindaco, Cateno De Luca, dopo un incontro con il commissario regionale contro il dissesto idrogeologico, Maurizio Croce.

Per il tratto compreso tra Casabianca e Tono ci sarebbe un finanziamento da 3 milioni 650mila euro, ma il progetto è ancora solo preliminare; più vicino alla meta il progetto per il tratto fra Tono e Mezzana, che è definitivo, e già finanziato per un importo di 3 milioni 410mila euro nel Patto per la Sicilia.

Condividi