Prima Circoscrizione: “Si faccia un altro svincolo per decongestionare la zona sud”

“Decongestionare il traffico della Ss 114 in vista dell’ampliamento del porto di Tremestieri e facilitare la vivibilitĂ  della zona sud”: questo l’intento della proposta di aprire uno svincolo autostradale a Giampilieri Marina, in entrambe le direzioni di marcia sull’A/18, approvata all’unanimitĂ  dalla Prima circoscrizione.

Non è la prima volta che si discute riguardo l’apertura di uno svincolo nella zona sud della città che attualmente può fare affidamento soltanto sull’uscita di Tremestieri. A farsi promotrice della richiesta di apertura di uno svincolo ad Alì Terme la senatrice Grazia D’Angelo (M5S)  dopo l’ennesima frana che si è verificata sulla Statale 114, la strada di collegamento fra Messina e i comuni della fascia jonica.

La distanza fra lo svincolo di Tremestieri e la zona di Galati è di circa dieci chilometri, mentre fra lo stesso svincolo e Alì di 19 chilometri. La soluzione potrebbe essere quella di realizzare una bretella-minisvincolo autostradale nei pressi di Itala Marina che costituisca una via di fuga per i cittadini, alla luce anche della frana del 2007 che “intrappolò” centinaia di pendolari e della notevole latenza dei soccorsi dopo il tragico evento alluvionale dell’1 ottobre 2009.

Condividi