La polizia arresta un ladro di termosifoni, recuperata la refurtiva

Gli agenti delle “Volanti” hanno arrestato un pluripregiudicato intento ad asportare da un istituto scolastico termosifoni: trattasi di Antonino Di Bella, 33 anni. Alla vista degli operatori ha cercato goffamente di nascondersi tentando, altresì, di privarsi del giubbotto dove custodisce arnesi atti allo scasso prontamente sequestrati. All’interno del plesso scolastico si era introdotto da una finestra risultata divelta.

Molte aule erano state depredate ed in alcune mancavano i radiatori asportati poco prima, viste le evidenti tracce di gocciolamento.

La refurtiva l’aveva nascosta in una Fiat “Punto” parcheggiata nelle vicinanze della scuola. L’uomo si trova ora gli arresti domiciliari.

 

 

Condividi