Panico a Minissale, spaccata da un escavatore una conduttura del gas

Momenti di panico si sono vissuti questa mattina a Minissale, in un perpendicolare fra via Marco Polo e la Statale, dove un escavatore ha spaccato per errore una conduttura del gas.

Ad accorgersi del danni sono stati gli stessi operai di una societĂ  che sta eseguendo nella zona Sud lavori per il passaggio della fibra ottica. L’odore del gas si è diffuso velocemente e nella zona si sono vissuti momenti di paura fino a quando non sono intervenuti i vigili del fuoco con i tecnici dell’Italgas, i quali hanno messo in sicurezza la zona.

L’intervento è durato una ventina di minuti prima di disattivare la conduttura e procedere alla riparazione del danno che allo stato attuale è ancora in corso. I residenti stanno subendo disagi ma entro poche ore la fornitura del gas riprenderĂ  regolarmente.

Condividi