Non resiste al richiamo della pizza, 39enne arrestato per evasione dai domiciliari

Non ha saputo resistere alla tentazione di una buona pizza. Così per un 39enne di Messina sono scattate le manette con l’accusa di evasione.

L’uomo, sottoposto ai domiciliari, è stato notato in una pizzeria da tre carabinieri liberi dal servizio che hanno notato la loro vecchia conoscenza proprio mentre entrava nel locale. Immediato è scattato il controllo ed è emerso come l’uomo non avesse alcuna autorizzazione per allontanarsi da casa.

Per il 39enne è così scattato l’arresto in flagranza di reato. Dopo la convalida dell’arresto, è stato posto nuovamente ai domiciliari.

Condividi