Il commissario La Paglia incontra genitori dei bambini ricoverati al Centro di Cardiochirurgia pediatrica di Taormina

Una delegazione dei genitori dei bambini ricoverati ed in cura presso il Centro di Cardiochirurgia Pediatrica di Taormina ha incontrato, presso gli uffici dell’Asp Messina, il commissario straordinario dell’azienda, Paolo La Paglia.
“L’incontro con le famiglie è stato un primo momento di contatto per evidenziare la volontà dell’Asp Messina ma soprattutto del Governo regionale di trovare le opportune soluzioni in grado di far proseguire le attività del Ccpm oltre la scadenza dell’attuale convenzione. Ho già attivato i contatti con i vertici dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma (che gestisce il Ccpm di Taormina) – ha detto La Paglia – e quanto prima incontrerò la presidente Mariella Enoc per fare insieme a lei il punto della situazione nell’ambito di un iter da concertare con il Governo regionale, e dunque con l’assessore Razza.
Allo stesso tempo verrà discussa a breve con l’assessore Razza – ha aggiunto La Paglia – anche l’opportunità di formalizzare una convenzione tra le Regioni Sicilia e Calabria, sulla base di una bozza già esistente che potrebbe presto essere sottoscritta tra le parti”.

Condividi