Sanita’: assegnate sedi anestesisti Sicilia orientale, ecco la ripartizione dei posti

Hanno scelto la sede di destinazione i vincitori della mobilita’ volontaria per la copertura di posti di dirigente medico di Anestesia e Rianimazione per la Sicilia Orientale, che questa mattina si sono presentati negli uffici dell’Azienda ospedaliera per l’emergenza “Cannizzaro” di Catania, capofila della procedura di bacino.

I medici erano stati convocati dall’Ufficio Gestione delle Risorse umane per esercitare l’opzione sull’Azienda sanitaria nella quale andranno a prestare servizio, secondo l’ordine della graduatoria approvata con la delibera n. 4205 del 22 novembre scorso. Rispetto ai 62 in graduatoria, si sono presentati 35 anestesisti rianimatori e uno ha rinunciato.

In 34 hanno individuato la sede e attendono ora il nullaosta dall’ente di appartenenza, necessario ai fini della mobilita’. I posti assegnati sulla base delle scelte sono così distribuiti: Sedici all’Azienda Ospedaliera Papardo Messina, 100 all’Azianda ospedaliero Policlinico Messina; due all’Asp di Messina; uno all’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico – Vittorio Emanuele Catania; quattro all’Asp di Siracusa; uno all’Asp di Ragusa. In questo modo potranno essere presto coperti i primi 34 posti rispetto ai 74 disponibili nel bacino Sicilia Orientale

Condividi