Emergenza freddo, attivato piano per i senzatetto

E’ stato attivato dal Comune il Piano per l’emergenza freddo rivolto alle persone senza fissa dimora. Dopo il bollettino diramato ieri dalla Protezione Civile, che prevede nevicate nelle prossime 24-36 anche a bassa quota, l’amministrazione ha contattato diverse associazioni di volontariato che si sono rese disponibili per l’assistenza ai clochard. Ampliate le disponibilita’ dei posti sia presso il dormitorio comunale Casa Di Vincenzo, che nelle altre strutture delle associazioni di volontariato. E’ stato prevista anche la distribuzione di pasti, bevande calde e coperte. Si e’ svolto inoltre, stamani un tavolo tecnico in Prefettura a MESSINA, nel corso del quale sono state affrontate le possibili criticita’ per viabilita’ e assistenza anche in considerazione di quanto gia’ avvenuto in passato. L’assessore Minutoli, allo scopo di sensibilizzare la cittadinanza, ha annunciato che il dipartimento comunale di Protezione Civile provvedera’ all’emissione di un sms di allerta per avvisare sui possibili rischi, invitando l’utenza a non avventurarsi sulle strade di montagna e collinari se non con motivazioni strettamente necessarie.

Condividi